Emergenza COVID-19 – Animali da compagnia

 

Requisiti per accedere alla nostra struttura

 

  • È possibile accedere alla struttura solamente previo appuntamento;

 

  • Il cliente dovrà attendere all’esterno della struttura di essere chiamato dal primo operatore disponibile. All’esterno della struttura vanno rispettate le norme di distanza tra i clienti per evitare situazioni di assembramento;

 

  • L’animale dovrà essere accompagnato da un solo proprietario/affidatario;

 

  • L’accompagnatore dovrà essere munito di mascherina o di dispositivo che ne copra naso e bocca;

 

  • L’accompagnatore dovrà rispettare più possibile la distanza di 1 metro dall’operatore salvo diversamente richiesto e comunque attenersi alle indicazioni fornite dall’operatore stesso.

Domande e risposte più frequenti

 

Devo evitare il contatto con animali domestici o altri animali se sono malato?

Non bisogna mai maneggiare animali domestici o altri animali quando si è malati. Non fa eccezione il . Accorgimento supplementare: indossare una mascherina se il contatto con gli animali è necessario, ad esempio se si è gli unici a prendersene cura. Le persone con diagnosi di SARS-CoV-2 (il coronavirus causa di COVID-19) dovrebbero stare lontano dagli animali domestici per proteggerli.

Cosa fare se l’animale ha bisogno di cure ed è stato in contatto con una persona contagiata dal nuovo coronavirus?

La raccomandazione è di avvisare il medico veterinario, prima di portarlo direttamente in ambulatorio, di informarlo del contatto dell’animale con persona contagiata e di attenersi alle indicazioni della struttura veterinaria.

Quali sono le preoccupazioni relative agli animali domestici che sono stati in contatto con persone infette da questo virus? 

Il virus si sta diffondendo da persona a persona. Ad oggi non ci sono prove chi i cani e i gatti possano essere infettati dal SARS-CoV-2 (il coronavirus causa di COVID-19).

Cosa si dovrebbe fare con gli animali nelle aree in cui il virus è attivo?

Poichè diversi tipi di coronavirus possono causare malattie negli animali, fino a quando non ne sapremo di più sul SARS-CoV-2 (il coronavirus causa di COVID-19), nelle aree dove il virus è attivo, bisognerebbe evitare il contatto con gli animali e indossare una mascherina se si interagisce con gli animali o se ne prende cura.

Cosa devo fare se sono in quarantena?

I proprietari in quarantena, qualora fossero in quarantena anche volontaria, devono:

  • tenere con sé i loro animali da compagnia
  • tenere i gatti all’interno casa o limitarne i movimenti
  • contattare il proprio veterinario in caso di domande o dubbi